Quando:
4 Novembre 2021 giorno intero
2021-11-04T00:00:00+01:00
2021-11-05T00:00:00+01:00

Torna al Calendario

4 NOVEMBRE

San Carlo Borromeo, sacerdote

4 novembre 1485

Muore nel Monastero di Nantes in Francia, da lei fondato, la Beata Francesca d’Amboise. A lei si deve il titolo di fondatrice delle Carmelitane in Francia e l’introduzione della Comunione frequente e l’imposizione per voto della clausura, (impediva l’accesso al Monastero a tutte le persone estranee, comprese le donne, sia l’uscita delle monache dal recinto claustrale) anticipando di un secolo le disposizioni di San Pio V. Il suo testamento furono le parole più volte pronunciate in vita: «Su tutte le cose fate sì che Dio sia sempre più amato». Il suo culto liturgico fu approvato nel 1863 da Pio IX, in premio dell’attaccamento dei bretoni alla Chiesa Cattolica e alla loro Duchessa. È considerata come la fondatrice delle monache carmelitane di Francia. La sua memoria liturgica è celebrata dalla nuova riforma del calendario il 5 novembre, essendo il quattro già memoria di Carlo Borromeo.

4 novembre 1607

A Lovanio, nel Brabante, in Belgio (Allora Paesi Bassi) fondazione del Monastero delle nostre monache sotto il titolo della Vergine e di San Giuseppe. L’idea della fondazione venne ad una giovane di Anversa, Costanza Hellemans. La lettura delle Opere della Santa Madre la spinse a rivolgersi ad Anna di Gesù (Lobera) che viveva nel Carmelo di Bruxelles. Anna di Gesù, avuti dai Granduchi i permessi necessari avviò la costruzione del nuovo Carmelo con tre case comprate e la rendita dalla signorina Costanza Hellemans. Tre giorni prima della solennità di Tutti i Santi Anna di Gesù partì da Bruxelles accompagnata dalle spagnole Isabella di San Paolo (Echabarría) e Eleonora di San Bernardo (Spinola); delle monache francesi Maria del SS. Sacramento (Saint-Leu), Maria di San Giuseppe (Vieville) e Teresa di Gesù (Pucheûil), più la novizia conversa Chiara di Gesù Maria (Kalvarcie). Viaggiava con loro don Juan de Quintanadueñas de Brétigny promotore delle fondazione teresiani in Francia e in Belgio e superiore del Carmelo Belga ai suoi inizi. Anna di Gesù ritornò il giorno seguente alla fondazione al suo Monastero di Bruxelles. La comunità fu soppressa per l’Editto dell’Imperatore Giuseppe II di Austria del 29 aprile 1783.

4 novembre 1891

Nasce a Madrid, Spagna la Beata Maria Maravillas di Gesù (Maria di las Maravillas Pidal y Chico de Guzmán) da Don Luigi Pidal y Mon e da Cristina Chico de Guzmán i Muñoz. I genitori vivevano a Roma in quanto il papà era ambasciatore di Spagna presso la Santa Sede, ma per la nascita della loro quarta figlia erano ritornati a Madrid.

4 novembre 1925

Lo zio Don Fiorentino, alla presenza di tutta la famiglia commossa e festante, riveste Eusebia García y García dell’abito Carmelitano e gli dona il nome di suor Teresa di Gesù Bambino e di San Giovanni della Croce. Inizia per lei il noviziato nel Carmelo di Guadalajara

4 novembre 1982

San Giovanni Paolo II pellegrino in Spagna in occasione del IV Centenario della morte di Santa Teresa di Gesù, visita a Segovia il sepolcro di San Giovanni della Croce.

Pin It on Pinterest