Quando:
18 Gennaio 2022 giorno intero
2022-01-18T00:00:00+01:00
2022-01-19T00:00:00+01:00

Torna al Calendario

18 GENNAIO

inizio della settimana di preghiera per l’unità dei cristiani

18 gennaio 1586

Oggi la Riforma Teresiana entra nel Messico con la fondazione del Convento di San Sebastiano a Città di Messico, voluta con intendimenti missionari da Jerónimo della Madre di Dio (Gracián).

18 gennaio 1626

Ad Angers in Francia fondazione del Monastero delle nostre monache sotto il titolo dell’Incarnazione del Salvatore. Si deve l’iniziativa della fondazione a Maria Miron, Contessa de Claraval, che offrì una rendita annuale per il sostentamento del Monastero. Il Re Luigi XIII concesse l’autorizzazione a condizione che il Monastero fosse un monumento di ringraziamento per la sua recente vittoria sul protestantesimo. La regina Maria de’ Medici, madre del Re, ebbe verso la fondazione un particolare interesse. Le fondatrici provenivano da diversi Monasteri di Francia. Renata di Gesù Maria (Menou) come priora, e Maddalena dell’Incarnazione (Rosière), entrambe professe di Tours; Maria di San Francesco (di Breil), prima professa di Nantes; Margherita di Gesù Maria (Gueslin), professa di Orléans, e Maria dell’Incarnazione (Queslin), professa a Parigi, Rue-Chapon. Durante la Rivoluzione Francese la fiorente comunità venne dispersa nel settembre del 1792; solo molto tardi riapparvero due monache che appartennero al Carmelo di Amiens e si incorporarono una nel Carmelo di Tours e l’altra in quello di Nantes.

18 gennaio 1700

A Châtillon-sur-Seine in Francia nel Monastero della Natività di Nostro Signore Gesù Cristo delle nostre monache, muore Maria di Gesù (Galissonière) entrata a 14 anni nel Carmelo di Nantes fondato dai suoi genitori. Si distinse per la sua innocenza e virtù eroica.

Pin It on Pinterest