Quando:
1 marzo 2019 giorno intero
2019-03-01T00:00:00+01:00
2019-03-02T00:00:00+01:00

Torna al Calendario

1° MARZO

1° marzo 1616

In Messico si fonda il secondo Monastero delle nostre monache della Repubblica Messina, sotto il titolo di San Giuseppe.

1° marzo 1673

A Namur in Belgio fondazione del Monastero delle nostre monache sotto il titolo di Gesù, Maria e Giuseppe. Il primo Monastero di Carmelitane che ebbe la città di Namur era dell’Antica Osservanza e fu fondato dal beato Giovanni Soreth nel 1466 con monache provenienti da Dinant e da Liegi. Erano conosciute con il nome di «Dame Bianche». Il loro Monastero visse fino al 1783 quando venne soppresso dalla politica dell’Imperatore Giuseppe II d’Austria. Già fin dal 1613 vi era il desiderio di fondare un Carmelo teresiano in città. Il progetto venne però preso in considerazione negli anni 1649-1651 dalle Carmelitane di Ciney-lez-Biron espulse per la guerra rifugiate a Namur, ma non riuscirono a fondare se non a Huy (1651) in Provincia di Liegi. Nel Monastero di Bruxelles vi erano varie monache di Namur, tra le quali priora Angelica dello Spirito Santo (Gosée). A partire dalla divisione in due Provincie dell’Ordine in Belgio, queste cominciarono di nuovo ad interessarsi ad una fondazione nella loro città natale. Le trattative furono lunghe e laborioso e non si ebbe la Bolla di erezione del Monastero se non il 21 maggio 1673. Le fondatrici designate provenivano tutte dal Monastero di Bruxelles, meno una. Angelica dello Spirito Santo (Gosée) come priora fondatrice, l’olandese Teresa di Sant’Anna (Oudheusden), le spagnole Maria della Natività (Ortiz de Ibarra) e Luisa di San Giuseppe (Pinna), Isabella dello Spirito Santo (d’Erps) e altre di cui non conosciamo il nome. Dal Carmelo di Anversa gli si unì Anna di San Bartolomeo (Brias). La prima installazione provvisoria del Monastero avvenne nella casa del Signor Emmine, cognato della Madre Angelica. Il Monastero venne chiuso il 30 giugno del 1783 quando venne soppresso dalla politica dell’Imperatore Giuseppe II d’Austria.

1° marzo 1891

Nasce a Baranówka, nei pressi di Lubartów, diocesi di Lublino, in Polonia, da una famiglia di semplici contadini il beato Alfonso Maria Mazurek (Giuseppe), martire. Figlio di Wojciech (Adalberto) e Marianna Gódz.

Pin It on Pinterest