Quando:
6 marzo 2019 giorno intero
2019-03-06T00:00:00+01:00
2019-03-07T00:00:00+01:00

Torna al Calendario

6 MARZO

6 marzo 1630

Nella città d’Augusta in Germania fondazione del Convento dei nostro Padri sotto il titolo dell’Incarnazione. Le vicende del Convento furono alterne essendo impiantato in territorio della Riforma protestante.

6 marzo 1633

Nella città di Reims in Francia fondazione del Monastero delle nostre monache sotto il titolo dell’Incarnazione del Signore. L’iniziativa della fondazione la si deve a Isabella di Maremont, vedova del Barone di Bouvant, che fatto voto di non volersi risposare, compromettendosi a fondare un Monastero dove poi entrò col nome di Isabella di Gesù. Il Monastero di Pontoise si incarico di trovare le monache necessarie e inviò; Maria del SS. Sacramento (Saint-Leu) come priora, Teresa dell’Incarnazione (Rue), Maria dell’Incarnazione (Fournier), Luisa di Gesù (Perthuis), Isabella di San Giuseppe (Barbesy), Anna di San Lorenzo (Pucheûil). Il Monastero di Saint-Denis collaborò inviando Margherita della Concezione (Maréchal). Merita di essere ricordata Maria del SS. Sacramento (Saint-Leu 1576-1659) la fondatrice; cugina di Juan de Quintanadueñas de Brétigny, professa a Pontoise, accompagnò la spagnola Isabella di San Paolo nella fondazione del Carmelo nei Paesi Bassi, e gli successe nel priorato di Lovanio; fondò Orléans e morì a Reims. Al sopraggiungere della Rivoluzione Francese la comunità composta da venticinque monache fu soppressa e dispersa il 12 settembre 1792.

6 marzo 1647

A Troyes (Croncels), in Francia nel Monastero di Nostra Signora della Pietà, muore Maria della Trinità (d’Hannivel, 1579-1647), nipote di Juan de Brétigny, promotore dell’impiantazione del Carmelo femminile in Francia e nei Paesi Bassi. Entrò nel Monastero dell’Incarnazione a Parigi e venne formata nello spirito teresiano da Anna di Gesù (Lobera) e Anna di San Bartolomeo (García). Partecipò alla fondazione dei Carmeli di Pontoise e di Digione, dove professò. Prima professa di Francia, fu priora del Carmeli di Pontoise e realizzò le fondazioni di Caen, Châtillon-sur-Seine e Troyes. Conosceva il castigliano e fece da interprete ad Anna di Gesù (Lobera). Dopo la partenza di Anna di Gesù e di Anna di San Bartolomeo per il Belgio, fu in Francia la persona più rappresentativa del vero spirito teresiano. Ricevette molte grazie mistiche.

6 marzo 1662

A Roma fondazione del Convento dei nostri padri presso la Basilica di San Pancrazio sul Gianicolo, ove nel medesimo anno si trasferiva il Seminario delle Missioni esistente presso San Paolo al Quirinale, oggi Santa Maria della Vittoria. Cessato il Seminario in seguito alle varie soppressioni, nel 1904 la Basilica e i pochi edifici recuperati passarono alla Provincia Romana che amministrò la Parrocchia eretta nel 1931 ed oggi confidata alla Provincia Polacca. Il Seminario delle Missioni fu riaperto in nuova sede nel 1936, nelle adiacenze della medesima Basilica.

6 marzo 1694

Nella città di Mantova fondazione del Monastero delle nostre monache sotto il titolo di Santa Maria della Croce. Le fondatrici provenivano dal Monastero di Modena ed erano: Vittoria del SS. Sacramento e Laura Isabella di Santa Margherita.

6 marzo 1905

Nasce a Getafe, nei pressi di Cerro di Los Andes, in Spagna, la Beata Maria Angeles di San Giuseppe (Marciana Valtierra Tordesillas), figlia di Emanuele e Lorenza Tordesillas Muñoz.

6 marzo 1930

La Beata Teresa di Gesù Bambino (Eusebia García y García), emette la Professione Solenne nella mani della priora del Carmelo di Guadalajara in Spagna.

Pin It on Pinterest