Quando:
16 febbraio 2019 giorno intero
2019-02-16T00:00:00+01:00
2019-02-17T00:00:00+01:00

Torna al Calendario

16 FEBBRAIO

16 febbraio 1619

Nella città di Lione in Francia fondazione del Convento dei nostri padri sotto il titolo della Beatissima Vergine Maria del Monte Carmelo.

16 febbraio 1619

Nella città di Velletri fondazione del Convento dei nostri padri voluta dal Cardinale Antonio M. Gallo d’Osimo vescovo d’Ostia e Velletri. Ma la morte del Cardinale e dopo trent’anni di incertezze il Convento non riuscì ad avere una vera e propria esistenza se non come Ospizio.

16 febbraio 1630

Muore a Vienna in Austria, Domenico di Gesù Maria (Ruzola). Verso sera perse conoscenza e verso le nove di sabato entrò in agonia. Il Padre Provinciale avvertì l’Imperatore, Ferdinando II, che arrivò con l’Imperatrice, il Re d’Ungheria e alcuni cortigiani mentre si stavano recitando le preghiere per la raccomandazione dell’anima. Prima di spirare Domenico di Gesù Maria aprì gli occhi e rivolse lo sguardo agli astanti, soffermandosi sull’Imperatore. Poi li chiusi per sempre. Erano da poco passate le nove e mezzo. Inviato in Germania da Gregorio XV in qualità di Legato, fu di grande aiuto all’Imperatore Ferdinando II nella guerra contro i protestanti del Palatinato. Partecipò alla medesima guerra. La vittoria arrise agli imperiali il giorno 8 novembre 1622 presso la Montagna Bianca in Boemia. Il quadretto fu poi portato a Roma e collocato nella chiesa che da allora si chiamò Santa Maria della Vittoria. Caro ai Pontefici e ai Principi si servì della sua influenza per il maggior incremento dell’Ordine. Fu pure Preposito Generale dal 1617 al 1620.

16 febbraio 1649

Nel Monastero di Sant’Anna in Madrid, Spagna, muore Beatrice di Gesù (Ovalle y Ahumada), nipote della nostra Madre Teresa di Gesù, nata in Alba de Tormes nel 1560. Vestì l’abito di scalza nel 1584 e fu priora a Ocaña, a Toledo e a Madrid.

16 febbraio 1663

Nella città di Termonde (Dendermonde-Moerzeke) nelle Fiandre in Belgio, nel Monastero di Gesù, Maria, Giuseppe e Teresa, muore Beatrice di San Giuseppe (Retes), nativa di Anversa, figlia di padre spagnolo e madre flamenca; professò a 23 anni nelle mani della Beata Anna di San Bartolomeo il 25 luglio 1618. Fece da segretaria alla Beata e fu un’importante copista delle sue Opere.

Pin It on Pinterest