Quando:
12 marzo 2019 giorno intero
2019-03-12T00:00:00+01:00
2019-03-13T00:00:00+01:00

Torna al Calendario

12 MARZO

12 marzo 1622

I cannoni di Castel Sant’Angelo in Roma, annunziano oggi a tutta la Chiesa universale la canonizzazione della Beata Teresa di Gesù, vergine professa dell’Ordine dei Carmelitani Scalzi e Riformatrice del Carmelo e nostra Madre, che per decreto di Gregorio XV veniva solennemente iscritta nell’Albo dei Santi con Ignazio di Loyola, Francesco Saverio, Sant’Isidoro Agricola e Filippo Neri. E per la prima volta in San Pietro si svolgeva il complesso e solenne rito che accompagna queste celebrazioni. Nel medesimo giorno fu pubblicata la Bolla Onnipotens sermo Deus, mentre Ignazio di Loyola, Francesco Saverio e Filippo Neri non sarà pubblicata che l’anno seguente e Isidoro Agricola dovrà attendere sino al 1724.

12 marzo 1622

Nel Monastero di San Giuseppe delle Carmelitane Scalze del Regno di Napoli, si spegne Maddalena di Gesù Maria, della Famiglia Centurione di Genova. Figlia di Battista Centurione e Bianca Spinola, nata nel 1540 si sposò con Agostino Spinola, residente da anni a Madrid (Spagna) e in grande amicizia con gli Scalzi tra cui Jerónimo Gracián e Nicolò di Gesù Maria (Doria) Rimasta ben presto vedova (1589) pensò di fondare un monastero nel quale poi ricevere l’abito. Ne tratta con Nicolò di Gesù Maria che la consiglia d mettere i suoi beni a disposizione della prima fondazione in Italia, dove non esistono ancora monasteri di Carmelitane Scalze. Riceve l’abito e inizia il noviziato il 23 settembre 1590 a Barcellona dove Nicolò Doria, aveva riunito le altre fondatrici con a capo Girolamo dello Spirito Santo come priora che erano in viaggio per Genova. Partita da Barcellona con le altre il 5 dicembre 1590 giunsero a Genova dove inaugurano il nuovo Monastero il 12 di dicembre e vi professerà il 23 ottobre 1591. È la fondatrice del Monastero con le altre: Girolama dello Spirito Santo priora, Marcella di San Giuseppe, Maria di San Girolamo e Girolama di San Pietro. Richiamate tutte in patria nel 1594, nel novembre del medesimo anno fu eletta priora. Il 7 febbraio 1594 inaugura la nuova sede del Monastero di Gesù e Maria. Fondò il secondo Monasteri di Genova e quello di Napoli. A lei il merito d’aver introdotte in Italia la Carmelitane Scalze.

12 marzo 1623

A Toulouse in Francia fondazione del Convento dei nostri padri sotto il titolo di San Giuseppe.

12 marzo 1633

Nella città di Siracusa in Sicilia fondazione del Convento dei nostri padri sotto il titolo di Santa Teresa. Questa fondazione era fuori le mura della città. Lo stesso giorno del 1641 si fece l’inaugurazione di un altro Convento dentro le mura della città; la Chiesa e il Convento nel 1638 passò alle nostre monache

12 marzo 1638

Nella città di Huy in Baviera fondazione del Convento dei nostri padri sotto il titolo di San Domiziano.

12 marzo 1766

Nel Monastero di Santa Teresa delle nostre monache, Santa Teresa Margherita del Cuore di Gesù (Anna Maria Redi) al termine del noviziato emette la Professione dei voti solenni nelle mani della priora Teresa Vittoria della SS. Conversazione (Malaspina), nel Monastero di Santa Teresa in Firenze.

12 marzo 1905

Nella Parrocchia di Santa Maria Maddalena di Getafe, nei pressi di Cerro di Los Andes, in Spagna, è battezzata la Beata Maria Angeles di San Giuseppe (Marciana Valtierra Tordesillas).

Pin It on Pinterest